Corde-x-facebook

L’Assessorato alla Cultura di Folignano nella persona di Matteo Terrani presenta, con il patrocinio della Provincia di Ascoli e della Regione Marche, la terza edizione di “Un Festival alle Corde – Rassegna dedicata agli strumenti musicali a corda” evento che ha lo scopo di  omaggiare il vasto e bellissimo mondo degli strumenti musicali a corda caratterizzato dall’esibizione di artisti che rappresentino lo strumento o viceversa.

L’organizzazione è curata dalla Defloyd, associazione molto attiva nella programmazione culturale e musicale  nel territorio e Radio LatteMiele, MusicClub e Tekne saranno i media partner ufficiali. Le serate, ad ingresso libero,  inizieranno alle 21:30 e la cornice scelta, come nelle due edizioni precedenti, sarà Piazza Simon Bolivar a Villa Pigna di Folignano ed a presentare quest’anno sarà Ilenia Alessandrini, attrice teatrale con varie esperienze da presentatrice in festival, galà e contest musicali.

Per info generali chiamare il 3927248964 oppure scrivere a info@ilpiccio.net
Per partecipare con la propria bancarella scrivere a defloyd@virgilio.it

La direzione artistica è stata affidata ad Alessandro Piccioni, ideatore del progetto www.ilpiccio.net, attivo in tutta Italia con il lavoro di booking & management grazie anche alle collaborazioni con artisti affermati tra cui Omar Pedrini, Quintorigo, Enrico Capuano ed emergenti, tra i tanti Alex Ricci, Equ, The Monkey Weather, Samuela Schilirò, Karma In Distorsione.

I protagonisti di quest’anno saranno il 18 luglio i GnuQuartet, bellissimo quartetto composto da viola, violino, violoncello e flauto che per l’occasione proporranno un repertorio dove omaggiano alcuni successi internazionali del rock in chiave classica.  Attualmente in tour con Arisa, vincitrice dell’ultimo festival di San Remo, vantano collaborazioni di ogni genere, Gino Paoli, Niccolò Fabi, Afterhours, Motel Connection, Simone Cristicchi, Dolcenera, L’Aura, alcuni nomi. L’apertura del concerto sarà affidato al raffinato duo elettro-acustico Kousagi Project, formato dalla giapponese Chie Yoshida (viola) e dall’ascolano Dicofone (voce, ance, piano, percussioni, elettronica).

Il 19 luglio si esibiranno Walter Monini Quartet feat. Linda Valori, il quartetto del grande bassista ascolano formata dai fenomenali “Arturo Valiante” al piano, “Alessandro Svampa” alla batteria e “Matar Mbaye” alle percussioni delizieranno la prima parte del concerto con qualche standards del repertorio jazz e qualche brano originale del disco di Monini, “Influenze” per poi vedere l’ingresso della special guest della serata Linda Valori, voce straordinaria del panorama musicale nazionale ed internazionale, a detta di Massimo Ranieri la vera regina del R&B, che allieterà il pubblico con un repertorio che spazia tra pop e blues oltre ai suoi successi tra i quali “Aria sole terra e mare” che le ha permesso di conquistare il terzo posto al festival dei San Remo nel 2004.

Infine domenica 20 luglio si esibirà il cantautore Francesco Baccini, pianista e cantautore, il quale nella parte finale della serata avrà sul palco un’ospite d’eccezione quale Enrico Capuano, capostipite dal 1982 del folk-rock italiano, che oltre a presentare “Solematto”, il nuovo singolo uscito lo scorso 6 giugno in tutte le radio italiano, accompagnato da Alex Lunati alla tastiera e Fabio Schimenti alla chitarra, proporrà i più grandi successi della sua carriera, quali  “Sotto questo sole”, “Ho voglia di innamorarmi”, “Le donne di Modena”, “Qua qua quando”, “Margherita Baldacci”, “Ti amo e non lo sai”. La serata sarà aperta in ordine di esibizione da Giacomo Toni, cantautore e bravissimo pianista romagnolo, e da Alex Ricci, grande chitarrista abruzzese, il quale propone un cantautorato con sonorità blues.

Piazza Simon Bolivar è una location interessante per eventi dove la qualità ne è la vera protagonista, i monumenti presenti fungeranno da scenografia grazie ad un illuminazione ad hoc cosi da creare uno sfondo suggestivo e al fine di valorizzare ulteriormente la location gia’ protagonista delle prime due edizioni nelle quali si sono esibiti L’Aura, Finaz/Orla/Nuto della Bandabardò, Dario Faini e Dollaro D’Onore (seconda edizione 2013) e Quintorigo, Discoverland ed Omar Pedrini, leader storico dei Timoria (prima edizione 2012) ed il Villa Pigna Blues Festival, con il grande Scott Henderson e Kay Foster Jackson (terza edizione – 2013), John Henry Blues e Justina Lee Brown & Morblus (seconda edizione 2012) e gli statunitensi Randy Hansen e Michael Burks (prima edizione – 2011).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *